Sistema Orogenico

Il processo orogenetico è un processo di formazione delle montagne che vanno a costituire un sistema orogenico. Il processo può essere diviso in due fasi: quello della sedimentazione e quello della compressione dei sedimenti e del loro sollevamento. La seconda fase può avvenire in seguito a due diversi tipi di interazione fra le placche: per subduzione di una placca oceanica sotto una placca continentale o per collisione tra due placche continentali (come nel caso delle Alpi e degli Appennini). La formazione della catena appenninica è legata al ciclo orogenetico alpino: a seguito della collisione fra le litosfere continentali dell’Europa e dell’Africa (fase mesoalpina, Eocene-Oligocene) si verificò la deformazione di quella porzione del prisma sedimentario africano. Le rocce coinvolte in questo processo furono deformate e traslate verso l’Adriatico e sollevate a costituire una fascia continua di rilievi dalla Liguria alla Sicilia. Il prisma sedimentario africano, la cui deformazione ha dato origine alla catena appenninica, era costituito da un’alternanza di domini di mare aperto (ambiente pelagico) e domini di piattaforma continentale carbonatica (ambiente neritico). 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: